Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza ed offrire servizi in linea con le tue preferenza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla pagina Cookie Policy.

Curre, peccrisse, curre, Gurgumella,
che ggià er Papa ha dda èsse in portantina.
Eh ssi nun spiggni ppiú, Ddio serenella!,
ciarrivamo er crepìnnisci a mmatina.

Monta dereto a cquarche ccarrettella,
s'hai la guallera gonfia o er mal d'orina
M'hanno acciaccato come 'na frittella
Mancomale: ecco cqua la Strapuntina.

Senti ch'è usscito ggià dda sagristia
er Santo Padre, e mmommó vva ar loggione?
Oé! vvarda laggiù che parapìa!

Ma ddirebb'io: si la bbonidizzione
tutte le zelle nostre s'aripìa,
chi più grossi li fa, meno è cojjone.

Roma, 21 agosto 1830

ROMASEGRETA.IT
ONLINE DAL 16/02/2003
----------------------------

Questo sito è stato realizzato anche grazie alla pazienza di Rita

giweather joomla module